Anni Jam Sunt Mille: la mostra esposta presso i locali della biblioteca

Dopo essere stata esposta a Palazzo Roncale, la mostra documentaria Anni Jam Sunt Mille. Vie d’acqua e presenza benedettina in Polesine è visitabile presso i locali della Biblioteca del Seminario Vescovile durante i mesi estivi, negli orari di apertura. La mostra, che ha ottenuto un buon riscontro di pubblico nell’ambito della quarta edizione Quaderno10del Festival Biblico a Rovigo, illustra testimonianze singolari di viaggi e rapporti tra la gente delle nostre comunità e i grandi centri religiosi dell’Italia centro settentrionale che nel Polesine avevano dipendenze religiose e beni. Pomposa, San Benedetto Po, San Cipriano di Murano, oltre che i grandi monasteri di Ravenna erano riferimenti di una rete di rapporti e comunicazioni che si sviluppava mille anni or sono attraverso le numerose vie fluviali del territorio.

Contestualmente all’allestimento è stato pubblicato il nuovo numero dei Quaderni della Biblioteca del Seminario, il decimo della serie. Al suo interno si trovano approfondimenti sulla mostra ad opera dei curatori Adriano Mazzetti, Raffaele Peretto, Mihran Tchaprassian e Giuseppe De Stefani, oltre ad articoli sul prof. Armando Rigobello e sulla donazione dei suoi libri alla Biblioteca del Seminario Vescovile di Rovigo. Chiunque voglia avere una copia del quaderno può venire a ritirarla liberamente.

Di seguito, alcune foto scattate durante il Festival Biblico: