Su sentieri di guerra sognando la pace

Memoria e testimonianze sul conflitto del 1915-1918

“Su sentieri di guerra sognando la pace”: è questo il titolo dell’appuntamento che si svolgerà sabato 10 novembre alle ore 16 nell’auditorium del Seminario Vescovile e che ricorderà i cent’anni dalla fine del primo conflitto mondiale.

Il programma prevede l’intervento di autorità e del professor Leonardo Raito dell’Università di Padova che analizzerà il volume dell’Associazione Renzo Barbujani “La Grande Guerra a Rovigo 1915-1918. Luoghi e personaggi nelle vie” e il “Quaderno della Biblioteca del Seminario con testimonianze sulla guerra ’15-’18”.

L’evento è promosso dalla Biblioteca del Seminario Vescovile, dall’Associazione Renzo Barbujani e dal Coro Monte Pasubio RovigoBanca con il Patrocinio dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Rovigo e della Provincia di Rovigo con RetEventi.

Il programma sarà scandito dalle lettere dal fronte lette dai ragazzi del Liceo Celio-Roccati e dall’accompagnamento musicale del Coro Monte Pasubio RovigoBanca diretto dal Maestro Pierangelo Tempesta.

Su sentieri di guerra sognando la pace

Annunci